Gli obiettivi generali di questa iniziativa sono di salvaguardare e promuovere la diversità delle culture in Europa, di evidenziare le caratteristiche comuni che condividono e di accrescere il senso di appartenenza dei cittadini a un’area culturale comune e di promuovere il contributo della cultura al sviluppo a lungo termine delle città secondo le rispettive strategie e priorità.

Beneficiari:

 

1.Persone fisiche che sono cittadini dell’Unione europea.

2.I candidati con almeno otto anni di esperienza professionale e competenza nel settore culturale o almeno otto anni di esperienza professionale e competenza nello sviluppo culturale delle città o almeno cinque anni di esperienza professionale e competenza nell’organizzazione di una capitale europea culturale / un evento culturale internazionale di portata

3.I candidati devono essere in grado di dedicare un numero adeguato di giorni lavorativi all’anno al gruppo.

4.I candidati devono avere la capacità di lavorare in inglese, sia oralmente che per iscritto.

Proposte attivabili:

 

Il ruolo del gruppo di esperti scientifici consiste nel valutare le candidature ricevute dalle città che richiedono il titolo ECoC; concordare una lista ristretta di città per la preselezione; raccomandare una città per il titolo nel contesto di ciascuna competizione; monitorare la preparazione di le città designate fino all’anno del titolo.

Risorse finanziabili:

Gli esperti designati sono remunerati ad un prezzo fisso di 500 EUR al giorno per partecipare alle riunioni o partecipare alle visite, più 500 EUR al giorno per i loro lavori preparatori.. L’esperto ha anche diritto a un pagamento di mezza tassa (250 €) per l’elaborazione di rapporti di preselezione, selezione e monitoraggio. Il presidente del gruppo ha diritto a una tariffa intera (500 euro) per il consolidamento e la stesura finale di tali relazioni.

Scadenze:

31/12/2020

Link: