L’edizione 2019 del Premio Cultura +imprese è promosso da “Federculture” e da “The Round Table” insieme a “Fondazione Italiana Accenture”, “Ales” e “Patrimonio Cultura” con l’obiettivo di agevolare la collaborazione tra Cultura, Arte ed Imprenditoria, in Italia. I progetti dovranno essere caricati sulla piattaforma di ideaTRE60 entro il 28 febbraio 2019 in seguito ai quali un comitato di Giuria, composto da 20 rappresentanti dei diversi settori, procederà alle assegnazioni dei premi. I requisiti di ammissibilità, oltre al temine ed alle modalità di presentazione delle domande, riguardano l’effettiva conclusione delle attività di progetto entro il 31 dicembre 2018. I soggetti proponenti possono essere Operatori culturali pubblici e privati; Amministrazioni pubbliche; Aziende; Fondazioni erogative e d’Impresa; Organizzazioni non governative; Agenzie di comunicazioni e partenariati di essi. Entro il mese di Marzo 2019 saranno comunicati i 20 progetti ammessi alla Short list dei finalisti che si contenderanno i 10 premi e le menzioni speciali. Durante il mese di Maggio 2019 invece, all’interno di un workshop a Milano, saranno consegnati i premi. Gli ambiti di partecipazione sono suddivisi in tre sezioni:

  • Sponsorizzazioni e partnership;
  • Produzioni culturali d’impresa;
  • Art Bonus.

Tra i parametri di valutazione comuni a tutte le sezioni vi sono l’innovatività; la strategia di comunicazione integrata; il network realizzato; la creazione di opportunità di lavoro; l’utilizzo di tecnologie digitali e la partecipazione di giovani under35.

I progetti vincitori riceveranno: un “Premio d’Artista” realizzato per l’occasione, una comunicazione speciale realizzata dai partner del Premio 2019 con interviste e spazi dedicati ai progetti nei diversi canali di comunicazione e, per le menzioni speciali, premi formativi erogati o messi a disposizione da “Fondazione Fitzcarraldo”, “IULM”, “Utenti Pubblicità Associati” e “24 Ore Business School”.

Per maggiori dettagli sulla partecipazione, clicca qui.