La sfida consiste nello sviluppo di soluzioni innovative per la fornitura di aiuti umanitari basati sulla frugale applicazione di tecnologie avanzate.

Beneficiari:

Il concorso è aperto a tutte le persone giuridiche (cioè persone fisiche o giuridiche, comprese le organizzazioni internazionali) o gruppi di persone giuridiche

Proposte attivabili:

Le soluzioni dovrebbero essere sviluppate attraverso un approccio di innovazione frugale e dovrebbero essere nuove e basate su tecnologie e servizi avanzati, dimostrando il valore aggiunto e il potenziale di una o più tecnologie avanzate (non solo limitate alle tecnologie dell’informazione e della comunicazione).  Le soluzioni innovative dovrebbero essere più convenienti, più sostenibili e di migliore qualità, che consentano un uso ottimizzato dei finanziamenti umanitari e una risposta rafforzata alle esigenze urgenti in un contesto di aiuti umanitari, in particolare per coloro che si trovano in una situazione più vulnerabili, in aree come rifugi, acqua e servizi igienico-sanitari, energia, riscaldamento o raffreddamento, cibo, igiene e cure mediche. Le soluzioni innovative dovrebbero essere inclusive, ossia co-create e sviluppate da diverse parti interessate con attori locali e accessibili a un gran numero di persone in un determinato contesto di contesti di fornitura di aiuti umanitari.

Risorse finanziabili:

 

5,000,000

Scadenze:

15 January 2020

Link: