Europa creativa è il programma quadro della Commissione europea per il sostegno ai settori della cultura e degli audiovisivi. Sulla scia dei precedenti programmi Cultura e MEDIA, sosterrà i settori culturali e creativi europei con un bilancio di 1,46 miliardi di euro (il 9% in più rispetto ai suoi predecessori).

Europa Creativa si compone di:

  • Sottoprogramma MEDIA, per sostenere le iniziative del settore audiovisivo, quali quelle che promuovono lo sviluppo, la distribuzione e l’accesso alle opere audiovisive;
  • Sottoprogramma Cultura, per sostenere le iniziative dei settori culturali, quali quelle che promuovono la cooperazione transnazionale, i network, le piattaforme e le traduzioni letterarie;
  • Sezione Transettoriale, articolata in due parti: lo Strumento di Garanzia per i Settori Culturali e Creativi, gestito dal Fondo Europeo per gli Investimenti che diventerà operativo dal 2016, al fine di facilitare l’accesso al credito per le piccole e medie imprese del settore; il sostegno a studi, analisi, raccolta dati e progetti sperimentali per promuovere la cooperazione politica transazionale.

 

Beneficiari:

Il programma Creative Europe è aperto a organizzazioni culturali e creative degli Stati membri dell’UE e dai paesi extracomunitari. Salvo alcune condizioni SEE (Spazio economico europeo), i paesi candidati / candidati potenziali ed i paesi facenti parte della politica europea di vicinato (ENP) possono partecipare al programma in modo paritario con gli Stati membri.

 

Proposte attivabili:
  • Aiutare i settori culturali e creativi a sfruttare le opportunità dell’era digitale e della globalizzazione;
  • Consentire ai settori di raggiungere il loro potenziale economico contribuendo alla crescita sostenibile, ai posti di lavoro e alla coesione sociale;
  • Dare ai settori della cultura e dei media europei l’accesso a nuove opportunità, mercati e pubblico internazionali.

 

Call aperte:

Sottoprogramma MEDIA – Sostegno ai Festival

Sottoprogramma MEDIA – Sostegno alla distribuzione transnazionale di film europei – Sostegno selettivo

Sottoprogramma CULTURA – Progetti di cooperazione europea

Sottoprogramma MEDIA – Sostegno allo sviluppo di singoli progetti di produzione

Bando EACEA 35/2017 per progetti di cooperazione sul 2018 Anno europeo del Patrimonio culturale

 Risorse finanziabili:

La dotazione finanziaria prevista è di 1,462,72 milioni di euro.
Il programma stanzia:
circa il 56% del suo bilancio per il sottoprogramma MEDIA
circa  31% per il sottoprogramma Cultura.
Circa il 13% del bilancio sarà destinato al filone intersettoriale, compreso il sostegno ai ‘Desk Europa Creativa’ in ciascun paese partecipante che forniranno consulenze ai beneficiari potenziali.

 

Scadenze:

31/12/2020

 

Link: